Netflix ed altri servizi di streaming raddoppiano il numero di abbonati in Italia

Sono sempre più utilizzati i servizi di streaming in tItalia, a farla da padrone vi sono Netlifx, Amazon Prime Video, Timvision, Now TV, Infinity, Eurosport Player. La conferma è arrivata da un report di EY, nel quale vengono rivelati alcune statistiche relative alle piattaforme più gettonate.

Stando a quanto riportato dalla ricerca, tra giugno 2017 e 2018 ci sarebbe stato oltre un raddoppio del numero di abbonati (da 2,3 milioni a 5,2 milioni).

Il primato, da ormai più di tre anni, lo detiene Netflix che è riuscito a conquistare una grossa fetta di pubblico grazie a piani tariffari particolarmente convenienti e contenuti di alta qualità, spesso esclusivi.

Giunge inoltre al 68% il numero degli utenti che guardano video on demand della durata di almeno 10 minuti, sia a pagamento che gratuitamente, attraverso Internet. In aumento anche il numero dei suoi utenti free, per esempio coloro che utilizzano Youtube, Raiplay, Mediaset Play, da 17,6 a 20,9 milioni nello stesso periodo di riferimento.

Pierfranco Gubitosa

Consulente SEO e webmaster freelance per passione.

Potrebbero interessarti anche...