Twitter comincia a testare i messaggi diretti criptati

Secondo alcune indiscrezioni pubblicate da Jane Manchun Wong, studente di computer science, la nota piattaforma Twitter avrebbe dato il via ai test sulla crittografia nei messaggi diretti/privati.

La crittografia ‘end-to-end’, già utilizzata da Telegram, garantisce che i messaggi inviati e ricevuti possano essere letti solo tra il mittente e il destinatario e non dalla società o da chiunque malintenzionato.

Il sito TechCrunch ha sottolineato che l’opzione sarebbe stata richiesta nel 2017 da Edward Snowden al Ceo di Twitter, Jack Dorsey.