Salta il progetto di Amazon di vendere i farmaci con ricetta negli Usa

Amazon ha rinunciato, almeno per ora, all’idea di aggiungere anche i farmaci con ricetta ai prodotti distribuiti sulla propria piattaforma, principalmente per le complessità di quel tipo di mercato rispetto agli altri.

Questo è stato rivelato dala Cnbc che ha citato fonti interne all’azienda, infatti la multinazionale americana aveva in progetto l’entrata nel mercato all’ingrosso di farmaci e dispositivi  da fornire a grandi ospedali e catene di cliniche USA, tramite la propria divisione Amazon Business.

La compagnia non è riuscita a convincere i potenziali clienti ad abbandonare il sistema di approvvigionamento tradizionale.

Dopo lo stop al progetto, negli USA, la compagnia continuerà comunque a vendere farmaci da banco e forniture mediche di base.