Su Twitter, secondo uno studio, due terzi dei tweet sono gestiti e condivisi da Bot

Da uno studio condotto dal Pew Research Center, è risultato, che su Twitter sono più attivi i BOT (abbreviazione di robot), programmi che postano notizie automaticamente, che persone vere e proprie.

Nell’analisi si è arrivati alla conclusione che 2/3 dei tweet, sulla piattaforma, sono gestiti direttamente dai bot.

Il campione statistico, dei ricercatori, contava 2315 account di siti molto popolari che sono stati analizzati per 6 settimane. Si è raggiunta la scansione di più di 1,2 milioni di tweet (contenenti link ai siti stessi) e ne è risultato che il 66% dei tweet è stato condiviso da un software.

Sempre dallo studio, è emerso che i temi più frequenti dei link sono lo sport e il porno e che circa il 90% dei link pornografici e’ twittato da bot mentre per i contenuti sportivi la percentuale scende al 76%.