Spotify approda a Wall Street a 165,90 dollari ad azione

Spotify, noto servizio musicale che offre lo streaming on demand di una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti, incluse Sony, EMI, Warner Music Group e Universal, approda nella Borsa di New York (NYSE) con un prezzo di 165,90 dollari per azione.

Il prezzo di riferimento iniziale della quotazione diretta era a 132 dollari, ma ha subito un rapido incremento di quotazione arrivando a 165,90 dollari ad azione, Spotify ha, quindi, una raggiunto una capitalizzazione di mercato di 29,5 miliardi di dollari.