At&t, per timori sulla sicurezza, ripensa all’accordo con Huawei

At&t, nel giro di pochissime ore ed ormai ad accordo chiuso, rompe con Huawei, creando una nuova zona di tensione nelle relazioni fra Stati Uniti e Cina.

At&t e Huawei avevano in programma di annunciare un loro accordo sulla distribuzione degli smartphone cinesi, avvalendosi del colosso delle telecomunicazioni americano.

Secondo indiscrezioni At&t avrebbe fatto dietrofront in seguito a delle pressioni politiche di alcuni membri del Congresso, preoccupati in termini di sicurezza e intelligence sui piani di Huawei di lanciare prodotti al consumo tramite una societa’ americana.

Pierfranco Gubitosa

Consulente SEO e webmaster freelance per passione.

Potrebbero interessarti anche...