Netflix ha il 40% di probabilità di essere acquisita da Apple

Secondo una stima di due analisti di Citigroup, che valutano i possibili effetti della riforma fiscale di Donald Trump, c’è la probabilità del 40% che Apple acquisisca Netflix.

I dati studiati, dagli analisti Jim Suva e Asiya Merchant, come il taglio delle imposte sulle aziende, unito a una tassazione ridotta per far rientrare in USA i profitti generati all’estero, porteranno all’azienda circa 252 miliardi di dollari in più nelle casse.

Gli esperti hanno poi esaminato i potenziali obiettivi di Apple per le acquisizioni, tra cui spicca tra tutte Netflix con il 40% di possibilità, seguita da Disney con una probabilità tra il 20 e il 30%, il 10% per Electronic Arts, Activision o Take-Two, mentre è stimata intorno al 5% la probabilità che Apple compri la Tesla di Elon Musk.