Huawei, dal 2018, punterà a conquistare quote di mercato nel mercato Usa

Huawei, tra i più grandi costruttori mondiali di smartphone, ha deciso di puntare al mercato statunitense, in cui ha solo una presenza quasi insignificante.

La compagnia cinese ha annunciato che dal 2018 distribuirà i propri cellulari attraverso gli operatori di telefonia mobile.

Richard Yu, Presidente del settore consumer di Huawei, ha annunciato all’Associated Press che il primo smartphone interessato sarà il Mate 10, attualmente top di gamma dell’azienda. Maggiori dettagli verranno rilasciati al Consumer Electronic Show, fiera annuale dell’elettronica di consumo che si tiene ogni gennaio a Las Vegas.

Pierfranco Gubitosa

Consulente SEO e webmaster freelance per passione.

Potrebbero interessarti anche...