Facebook ha istituito un fondo annuale di beneficenza di 50 millioni di dollari

Facebook ha instituito un fondo annuale da 50 milioni di dollari per aiutare le comunità colpite da disastri naturali come terremoti e uragani.

La novità è stata annunciata dal Ceo Mark Zuckerberg durante il Facebook Social Good Forum.

Zukerberg ha sottolineato che la compagnia non tratterrà alcuna percentuale sulle donazioni degli utenti agli enti no-profit, che riceveranno il 100% delle somme versate.

Stando al piano della società, in Europa le donazioni a Ong sia le raccolte fondi personali non sono soggette a un prelievo per la transazione, mentre negli Usa sulle raccolte personali c’è un prelievo del 6,9% che serve anche ai controlli anti-frode.