Microsoft ferma lo sviluppo e la produzione del Kinect

Microsoft ha annunciato il cessato sviluppo e produzione del Kinect, il sistema creato dalla stessa azienda per videogiocare e usare il pc/console senza utilizzo di mouse o joystick, ma solo utilizzando le mani e alcune volte la voce.

La compagnia di Redmond ha confermato al sito FastCoDesign di averne fermato la produzione.

Il Kinect era stato introdotto per la console Xbox 360 nel 2010 per competere con la Nintendo Wii. Esso non ha ottenuto il successo sperato nel corso degli anni, ma ha introdotto un sistema innovativo di videocamera, sensori per audio, movimenti e per riconoscimento di volti e voci. Questa stessa tecnologia verrà migliorata e sfruttata negli HoloLens, i visori per la realtà aumentata di Microsoft.

Pierfranco Gubitosa

Consulente SEO e webmaster freelance per passione.

Potrebbero interessarti anche...