Cosa significa oggetto ricondizionato o rigenerato?

Per oggetto (smartphone, tablet, batteria, notebook, stampante, scanner ecc) ricondizionato o rigenerato si intende un prodotto venduto “come nuovo” a seguito di un’operazione, da parte del venditore o di terzi, di riparazione e/o manutenzione.

Di norma il processo di ricondizionamento prevede sostituzioni di parti difettose, test diagnostici, pulizia, ispezione e riconfezionamento del prodotto.

Gli oggetti ricondizionati fanno,di norma, parte di due grandi generi e sono:

  • I prodotti esposti in fiere e manifestazioni
  • I prodotti difettati restituiti dall’utente al produttore.

Questi prodotti possiedono anche una garanzia che varia da un minimo di 3 mesi ad un massimo di 12 mesi, in base al grado di ricondizionamento.

Ecco i Gradi di ricondizionamento e le loro caratteristiche:

  • A: trattasi di prodotti seminuovi con scatola originale, accessori e manuale d’uso. La garanzia di solito è di 12 mesi ed il prodotto è in perfette condizioni estetiche, hardware e software. Alcune volte i venditori utilizzano anche i gradi AA, per indicare la presenza di graffi invisibili.
  • B: prodotti che non possiedono accessori e confezione originali. Sono prodotti in buone condizioni estetiche che potrebbero avere graffi, ammaccature o segni di lieve urto. Il prodotto funziona perfettamente ma non rientra nella garanzia del costruttore ragion per cui la garanzia può essere offerta solo dal venditore (6 mesi solitamente).
  • C: prodotti aventi evidenti segni di utilizzo. Il prodotto di questo genere non è più in garanzia e spesso non possiede ne confezione originale ne accessori extra. Potrebbe, inoltre, avere difetti hardware o software. Garanzia di 3 mesi ma è possibile che non ci sia affatto.

 

Su Amazon è possibile acquistare prodotti/oggetti ricondizionati a prezzi scontati fino al 50% come:

Pierfranco Gubitosa

Consulente SEO e webmaster freelance per passione.

Potrebbero interessarti anche...