Cos’è Gambas?

Gambas è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti disponibile per piattaforme GNU/Linux, Unix o similari.

Il termine Gambas indica sia il linguaggio che l’IDE, anch’esso scritto in Gambas. L’interprete invece è scritto in C/C++.

La sintassi di questo linguaggio è basata sul BASIC, proprio per questo motivo risulta essere una buona scelta per gli utenti che vogliono usare le loro conoscenze Visual Basic di Microsoft su basi GNU, senza però esserne un CLONE.

N.B Un programma dell’uno non può girare sull’altro.

Con questo linguaggio è possibile creare velocemente una GUI per i propri software, accedere alle basi di dati ODBC, Firebird, Mysql, Sqlite e Postgres, pilotare applicazioni KDE con DCOP e GNOME con GTK+.

Uno dei punti di forza di questo linguaggio è l’essere stato rilasciato sotto licenza GPL (GNU General Public Licence), infatti intorno ad esso esiste una numerosa community che rilascia migliorie e nuove funzionalità con una certa periodicità, sempre però gestite e supervisionate dal suo creatore originale Benoît Minisini.

Da dove proviene il nome “Gambas”?

Benoît Minisini, il creatore di Gambas, segui la tendenza di dare a software o linguaggi di programmazione nomi di animali. Egli voleva però anche un nome che ricordasse ciò che il suo linguaggio era, vale a dire un derivato del BASIC. Dopo svariato tempo fu scelto GAMBAS, che in spagnolo significa gambero, ma nello stesso tempo è l’acronimo di Gambas Almost Means BASIC che tradotto significa Gambas più o meno significa BASIC.

Sito Ufficiale del Linguaggio GAMBAS

 

Pierfranco Gubitosa

Consulente SEO e webmaster freelance per passione.

Potrebbero interessarti anche...