Cos’è il Kernel?

Il Kernel può essere definito come il “nucleo”, quindi la parte più importante del sistema operativo. Senza la sua presenza non è possibile interagire tramite i software con il dispositivo utilizzato.

Esso è un insieme di stringhe di codice, che si occupa della gestione delle risorse presenti nel nostro computer/dispositivo e le rende direttamente accessibile agli altri programmi che girano al suo interno.

Il kernel, semplicisticamente parlando, è un mediatore che serve a far interagire il software con l’hardware.

Ecco alcuni esempi di cosa gestisce il Kernel:

  • La CPU
  • La RAM,
  • Il File System
  • Le Periferiche di sistema
  • E tanto altro

Esistono varie tipologie di Kernel, che si differenziano tra di loro per il modo in cui accedono alle risorse hardware e sono:

  • Monolitico
  • Microkernel,
  • Kernel ibrido,
  • Nanokernel
  • Esokernel

Pierfranco Gubitosa

Consulente SEO e webmaster freelance per passione.

Potrebbero interessarti anche...